Vietato circolare con targa estera, se si risiede in Italia

Circolazione con targa straniera

Vietata la circolazione con targa straniera, se si risiede in Italia. A sorpresa, il maxiemendamento al decreto sicurezza votato al Senato mette un freno atteso da anni all’esterovestizione, cioè l’utilizzo di targa estera per risparmiare su bollo e assicurazione, sottrarsi di fatto alle multe e rendersi invisibili al fisco italiano. Ma resta un enorme varco: se il mezzo è in leasing o a noleggio, basta avere a bordo una dichiarazione della società intestataria del mezzo per essere in regola. Ciò rischia di mettere fuori mercato gli operatori italiani, salvo che chiudano e si trasferiscano all’estero.

Hai domande? Richiedi ora una consulenza gratuita con i nostri esperti.

COSA FACCIAMO

Siamo una società con sede a Praga. Qualsiasi attività commerciale che potete svolgere in Repubblica Ceca…

Vengono modificati gli articoli 93 e 132 del Codice della strada.
Nell’articolo 93 sono inseriti cinque nuovi commi. Il primo vieta di circolare in Italia con un veicolo con targa estera, a chi abbia la residenza nel Paese da oltre 60 giorni. Il secondo stabilisce le eccezioni, valide solo se a bordo c’è un documento di data certa firmato dall’intestatario del mezzo, da cui «risulti il titolo e la durata della disponibilità del veicolo»: utilizzo di veicolo in leasing o in locazione senza conducente (noleggio), se lo si prende da un operatore costituito in un altro Stato Ue o See (Spazio economico europeo) e senza sede secondaria o effettiva in Italia; veicolo dato in comodato da un’impresa Ue o See (che non ha in Italia sedi secondarie o effettive) a suo lavoratore o collaboratore. (fonte IL SOLE 24 ORE)

Se si è proprietari/amministratori di una società ceca si può circolare con l’auto intestata alla società. Le auto intestate alla società possono essere guidate dall’amministratore e dai dipendenti o collaboratori della società stessa. Dimostrando con dei documenti certificati che si è abilitati alla guida del mezzo aziendale.

Per quanto riguarda le multe, si deve sapere che anche in Repubblica Ceca vengono notificate e devono essere pagate.

Hai domande? Richiedi ora una consulenza gratuita con i nostri esperti.

Costruiamo qualcosa

societapraga@email.cz

+420 776728807
+420 777296544

Share This